qualità - Istituto di kinesiologia specializzata e naturopatia per terapie naturali

Vai ai contenuti

Menu principale:

qualità

Un rapporto di alta qualità'


Essendo il corso prevalentemente pratico, sono ammesse un massimo di 20 persone per ogni sede. Il desiderio di ottenere un attestato per operare nel campo dei trattamenti naturali spesso può portare ad affrettare le proprie scelte. I diplomi non sono sempre indice di preparazione e di successo in campo professionale, le vere basi sono date dalla qualità della preparazione unita al processo personale dell' individuo.
L'esperienza ci ha insegnato che il successo nell’aiutare una persona è direttamente proporzionale al processo personale e globale dell’ individuo: evoluzione interiore sommata alla conoscenza delle tecniche utilizzate.

Anche se la preparazione dell’operatore non finisce con la scuola, la formazione di base è di fatto molto importante. Per questa ragione la scelta del nostro istituto è stata di proporre un piano di studi con una preparazione professionale di alta qualità e che abbia nel contempo tutte le caratteristiche per poter essere ufficialmente riconosciuto.

L’iter da noi proposto ha una serie di livelli professionali che permettono attualmente a chi li consegue di operare con competenza rispetto al livello conseguito e raggiunge, alla fine del quarto livello o quarto anno, i criteri richiesti dalla proposta di legge sulle Medicine non Convenzionali attualmente in discussione alla commissione Affari Sociali della Camera, ed equipara tale iter ad una laurea universitaria breve. La proposta di legge prevede che, dal momento della sua entrata in vigore, gli studenti di scuole private che aderiscono alle Associazioni professionali con i criteri adeguati per poter essere riconosciute, saranno riconosciuti alla fine del loro iter professionale assieme a quei professionisti che già fanno parte di tali associazioni.

Il relatore di tale proposta di legge, in uno degli incontri con lui avuti, ha considerato il nostro iter per Kinesiologo Professionale totalmente rispondente ai criteri della sua proposta di legge, considerando inoltre più che valida la preparazione professionale conseguita. Per quanto riguarda invece le proposte di legge regionali in materia, già molte regioni hanno delle proposte in discussione e in procinto di essere emanate e la maggioranza di queste tengono in grande considerazione il lavoro svolto dalle scuole private e dalle Associazioni di categoria che dimostrino di aver già operato fattivamente sul loro territorio. Poiché gli standard richiesti dalle Regioni sono minori rispetto a quelli richiesti dallo Stato, consideriamo che l’iter professionale corrispondente al nostro secondo livello sia certamente sufficiente per il prossimo riconoscimento.

Una domanda che ci viene spesso rivolta è se il nostro corso rilascia un attestato riconosciuto dal Governo Italiano. Ovviamente, non esistendo ancora una legislazione in materia, non possiamo parlare di riconoscimenti ufficiali e questo vale per tutte le discipline di metodiche o terapie naturali, anche per quelle che hanno un riconoscimento in altri stati CEE, poichè, se nella nazione dove l' operatore ha la sua attività non esiste una legge in materia, non esiste nemmeno una parificazione per diplomi di origine straniera.

Tuttavia un riconoscimento importante noi già l’abbiamo ottenuto considerando che le ASL, che sono organismi sanitari preposti all’autorizzazione delle attività sanitarie, già collaborano con noi per il rilascio dei nostri attestati professionali.
In ogni caso l' operatore in discipline naturali è, come altri tre milioni di professionisti italiani dei più svariati settori, uno tra i tanti che opera in attesa di una legislazione che lo riguardi. Il nostro Istituto offre, alla piena luce del sole, trattamenti nei suoi centri dal 1988 e siamo in possesso di documentazione rilasciata dall’ASL (tra l’altro ottenuta anche da tutti i nostri studenti che, nella forma appropriata, ne hanno fatto richiesta presso l’ASL di loro competenza) che conferma che la nostra attività, non rientrando nelle discipline attualmente regolamentate dal Sistema Sanitario Nazionale, non necessita di alcun riconoscimento se applicata nel rispetto delle professioni già riconosciute. Tale dichiarazione è stata confermata dai NAS (corpo dei carabinieri addetto anche alla verifica della corretta autorizzazione all’esercizio di una professione) in un controllo presso la nostra sede centrale.

Contiamo che queste informazioni possano essere un ulteriore incentivo a studiare con noi la Kinesiologia Specializzata e la Naturopatia.

 
 
 info@iksen.it
Torna ai contenuti | Torna al menu